Il progetto di formazione REC

REC è un corso di perfezionamento continuo, modulare e itinerante nel corso dell’anno solare nelle maggiori città italiane.
I programmi sono pensati e realizzati da Massimo Recalcati in collaborazione con Accademia Pons e con Mauro Grimoldi. Ogni anno a partire dal 2019 REC individua un tema di studio sul quale propone un percorso in forma di lezioni magistrali e di seminari clinici nelle maggiori città italiane. 

Recalcati-Corso di perfezionamento-diagnosi differenziale e colloquio clinico

REC19 - Corso di perfezionamento in Teorie e Tecniche del Colloquio e Diagnosi Differenziale

Percorsi e Obiettivi

  • Primo modulo (Lezione magistrale di M. Recalcati, Milano, Marzo 2019)
    Esaminare i temi e la dinamica operativa del colloquio clinico a partire dai concetti di domanda, sintomo, transfert.
  • Secondo modulo (Seminario clinico, Mauro Grimoldi, Milano, Aprile 2019)
    Il secondo modulo “Aspettando Rec” è studiato per preparare o completare la lezione magistrale di Recalcati.  La riflessione sul colloquio si fa esperienza: la teoria e le aporie cliniche in colloqui clinici reali mostrano i punti nodali della semantica del colloquio psicologico.
  • Terzo modulo (Corso di perfezionamento, Torino, 25-26 Giugno 2019)
    Tema della lezione magistrale di Massimo Recalcati del 26 giugno sarà la diagnosi differenziale: approfondendo il discorso del soggetto è possibile mostrare i vincoli che lo legano alla propria struttura (nevrosi, psicosi, perversione). Recalcati presenta i criteri clinici che consentono di formulare con il maggior rigore possibile una diagnosi del soggetto e come impostare nel modo più efficace la direzione della sua cura nell’articolazione del colloquio clinico. Viene proposta come opzionale la giornata propedeutica del 25 a cura di Mauro Grimoldi come momento per “recuperare” i temi teorici più rilevanti e i casi clinici legati alle tecniche del colloquio clinico. Per il corso completo del 25 e 26 Giugno sono previsti 16 crediti ECM per psicologi. 

A chi è rivolto

Il progetto di formazione REC19 è rivolto a studenti di psicologia, psicologi, psicoterapeuti, psichiatri e medici psicoterapeuti.

Programma dei moduli

Mercoledì 27 Marzo, Milano, Teatro Elfo Puccini
Lezione magistrale, Massimo Recalcati. La tecnica del colloquio clinico

Il colloquio clinico persegue alcuni obbiettivi fondamentali: primo fra tutto quello di implicare il soggetto alla sua domanda di cura. Come avviene questa implicazione? Quali operazioni la presiedono? Qual è il suo significato etico ed euristico? 

Sabato 13 Aprile, Milano, Casa dei Diritti
Laboratorio clinico esperienziale, Mauro Grimoldi. 

Programma della giornata

  • Le domande senza risposta. Scopi e funzioni del colloquio psicologico
  • Le regole. Il colloquio secondo Antonio Alberto Semi, Sergio Erba, Massimo Recalcati
  • Le Milestones. Cosa non si sa e cosa non si può non sapere.
  • Anatomia fisiologica e patologica del colloquio psicologico. Le aperture, la fase libera, gli interventi del clinico, le conclusioni. 
  • Le tassonomie. Un cenno all’universo delle diagnosi del colloquio.
  • Oltre il limite. Complessità semiotiche, paradossi e aporie dei colloqui reali. Esempi dei grandi clinici, dei relatori, degli studenti

Martedì e Mercoledì 25-26 Giugno 2019, Torino, Teatro Vittoria
Corso di perfezionamento. La diagnosi differenziale. Il colloquio di cura e le strutture soggettive.

È possibile assistere alla sola lezione magistrale di Massimo Recalcati del 26 Giugno.
Verranno assegnati 16 crediti ECM ai partecipanti al corso di perfezionamento completo.

Martedì 25 giugno 2019
“Aspettanto REC” – Laboratorio discorsivo esperienziale sulla diagnosi differenziale psicodinamica e il colloquio clinico propedeutico alla lezione magistrale del Prof. Recalcati
Conduce: Prof. Mauro Grimoldi

-PRIMA PARTE 9.00-11.00
Domande senza risposta. Scopi e funzioni del colloquio psicologico Le regole. Il colloquio secondo Antonio Alberto Semi, Sergio Erba, Massimo Recalcati. Cosa non si sa e cosa non si può non sapere.
-SECONDA PARTE 11.00-13.00
Anatomia fisiologica e patologica del colloquio psicologico. Le aperture, la fase libera, gli interventi del clinico, le conclusioni. Oltre il limite. Complessità semiotiche, paradossi e aporie dei colloqui reali. Esempi dei grandi clinici, dei relatori, degli studenti
-TERZA PARTE 14.00-18.00
Le strutture psichiche. Nevrosi, psicosi, stati limite, perversione.
Le strutture e il colloquio. Come articolare la cura secondo Gabbard e Mc Williams ù

Mercoledì 26 giugno 2019
Lezione magistrale di Massimo Recalcati – La diagnosi differenziale e il colloquio clinico Ore 9-13 e 14-18

Una riflessione clinica sul vertice in cui si incontrano il colloquio clinico e la diagnosi differenziale secondo le regole della psicanalisi. Approfondendo il discorso del soggetto è possibile mostrare i vincoli che legano la parola alla struttura (nevrosi, psicosi, perversione). L’atto diagnostico in psicanalisi è rigoroso ma non è mai finalizzato a classificare i soggetti ma a sviluppare la cura tenendo conto delle differenti strutture di personalità̀. Ma quali sono i principi che orientano la diagnosi differenziale delle diverse strutture psichiche attraverso il colloquio?
Il terzo modulo presenta, in una lectio magistralis di una giornata, tenuta dal una delle figure di riferimento della psicanalisi italiana e internazionale, i criteri clinici che consentono di formulare con il maggior rigore possibile la diagnosi della struttura soggettiva profonda attraverso i contenuti portati dal paziente nel proprio discorso e, di conseguenza, il legame fondamentale tra il colloquio e la terapia, orientando la direzione della sua cura.

Docenti

Massimo Recalcati è psicoanalista, saggista e formatore. Ha insegnato e insegna presso le Università di Padova, Urbino, Bergamo, Losanna, Verona e Pavia. Ha pubblicato numerosi e fondamentali saggi riguardanti la clinica psicanalitica dei nuovi sintomi, arte, società e politica. È autore e conduttore del ciclo di conferenze tv “lessico famigliare” e “lessico amoroso” su RaiTre. 

Mauro Grimoldi è psicologo giuridico, esperto di criminologia minorile, consulente tecnico d’ufficio e di parte presso il Tribunale di Milano. Insegna presso l’Università Vita-Salute San Raffaele e presso alcune scuole di psicoterapia.
Dal 2010 al 2013 è stato presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia.
È autore di «Adolescenze estreme. I perché dei ragazzi che uccidono» (Feltrinelli) e di altri saggi sulla devianza minorile e sul disagio adolescenziale. 

Attestato di partecipazione

Al termine di ciascuno modulo verrà consegnato un attestato di partecipazione.

Quota di partecipazione per il corso di Torino

*Corso completo
[Laboratorio esperienziale + Lectio Magistralis 25-26 giugno]

240 €

PROMO STUDENTI (di psicologia, medicina e scuole di specializzazione):

Corso completo (-35%): 156€! Risparmi 88 euro!

codice: RECSTUDE

Lectio Magistralis
del prof. Recalcati [26 giugno]

170 €

PROMO STUDENTI (di psicologia, medicina e scuole di specializzazione):

Solo lectio Magistralis (-35%): 110€! Risparmi 60€!!

codice: RECSTUDE

Città coinvolte

Crediti ECM

*Sono previsti 16 crediti ECM unicamente per chi parteciperà al corso completo.

Organizzatori

Per maggiori informazioni scrivere a: info@accademia-pons.it